12.11.2006 - LA FRETTA DI ED OLIVER

Pubblicato da Golfosity .com in Regole » Violazioni celebri

Lo US Open del 1940 sarà per sempre ricordato per quanto accadde a Ed Oliver, detto "porky" per la sua massiccia struttura fisica. Nell'ultimo giro della gara tirò 71 colpi; il risultato gli garantì la prima posizione a parimerito con Gene Sarazen e Lawson Little e il conseguente spareggio. Il play off fu però giocato solo da quest'ultimi perché Ed venne squalificato; aveva infatti iniziato l'ultimo giro in anticipo. Stava arrivando un temporale che voleva ad ogni costo evitare e assieme ad altri giocatori decise di non ascoltare le indicazioni del comitato che aveva invece stabilito di ritardare le partenze. La fretta gli costò la squalifica con la conseguente cancellazione dalla classifica. Il grande giocatore prese talmente male la decisione che scoppiò a piangere davanti ai rules official che gli avevano appena comunicato la squalifica.


Galleria Fotografica

Pubblicato da Golfosity .com in Regole » Violazioni celebri
Scrivi un articolo