30.07.2006 - LE ORIGINI

Pubblicato da Golfosity .com in Storia » In generale

Si narra che i primi a giocare a qualcosa di simile all'attuale golf siano stati gli olandesi. Attorno al 13° secolo da quelle parti si giocava infatti uno sport chiamato colf che consisteva nel colpire una palla con una mazza in un campo aperto o sui laghi ghiacciati con lo scopo di colpire un bersaglio fisso (non una buca).

E' probabile che questa disciplina sia stata esporta dai commercianti olandesi in Scozia  dove i locali la perfezionarono trasformandola nell'attuale golf già a partire dal 15° secolo.

Altri rivendicano la paternità del golf poichè, a loro dire, giocavano qualcosa di molto simile; i francesi (nel medioevo giocavano la Palle Maille) i belgi (giocavano il Chole) addirittura gli antichi romani (giocavano la Paganica). Ultimamente i cinesi hanno dichiarato d'aver rinvenuto antiche porcallane, risalenti al periodo della dinastia Song (960-1279), su cui sono ritratte persone che giocano a qualcosa di simile al golf.

In ogni caso si ritiene che l'attuale forma di gioco sia stata praticata per la prima volta sulle coste orientali della Scozia a partire dal 15° secolo.


Pubblicato da Golfosity .com in Storia » In generale
Scrivi un articolo